INFO

Annata: 2016

Formati: 75 cl, 150 cl

Paese: Italia

Regione: Friuli Venezia Giulia

Vitigno: Friulano

Suolo: Franco argilloso

Estensione del vigneto: 0,5 ha

Tipo d’impianto: Guyot doppio

Densità ceppi per ha: 1.500

Età media del vigneto: 55 anni

Produzione media per ha: 35 hl

Vinificazione e affinamento: Diraspapigiatura, fermentazione spontanea e macerazione sulle bucce per 7 giorni in vasi vinari di cemento. Affinamento sulle fecce fini negli stessi contenitori per 12 mesi e imbottigliamento per caduta.

Solforosa totale: 10 mg/l

Bottiglie prodotte: 3.000

PERCHÉ

Il Bianco di Frus è un vino scorrevole e versatile. Sicuramente un’espressione di friulano dei Colli Orientali sincera e autentica. Frutta gialla e vegetazione si aprono subito al naso, in bocca poi arrivano veloci mineralità e sapidità spalleggiate da un giusto corpo e una materia tonica e pura.

QUANDO

Quando si organizza una scampagnata con gli amici in barca, dopo una giornata di tuffi e sole, il Bianco di Frus è il vino perfetto per accompagnare una bella cena a base di spaghettoni ai ricci di mare, che avete raccolto tutti insieme durante il pomeriggio! Lo sentite già il profumo di mare?